CONTINUA LA TRADIZIONE FAMILIARE

La 3ª generazione di viticoltori

Il Dna non mente. Perchè in questo lavoro, prima di tutto, c’è la passione.

Quella che oggi posso definire la mia azienda, nasce negli anni ’60 per intuizione e merito di nonno Pin, tra i primi a piantare il Pigato, vitigno eletto e vocato qua a Ranzo.

Rappresento la terza generazione, e come le due precedenti, credo fortemente in una viticoltura naturale senza diserbanti, pesticidi e prodotti di sintesi. I nostri prodotti sono frutto della terra che coltiviamo!

Le uve vengono selezionate e vendemmiate a mano e in cantina, anche se con l’uso di mezzi e tecnologie moderne, i vini vengono prodotti come una volta, secondo il metodo tradizionale, mantenendo il più possibile integri i profumi, i colori e gli aromi che da sempre li caratterizzano.

Lavoriamo ogni giorno con curiosità e voglia di migliorare; come dice sempre Nonna Angela: “il vino è come un bambino piccolo, va seguito tutti i giorni.” E io che in mezzo ai filari ci sono cresciuta, posso proprio affermare che il Dna non mente, perchè in questo lavoro, prima di tutto c’è la passione!

signature

2017 / 2018

La Casetta

Sei interessato e vuoi ricevere maggiori informazioni? Vai alla pagina contatti e trovi tutti i nostri riferimenti.

2018

``E' arrivato l'anno nuovo, ma il vino lo facciamo sempre allo stesso modo!``

_mg_6823
2

Tipi di uve

4000

Bottiglie prodotte

2400

Piante

Varieties

I rossi


  • Rubino
  • Apogèo
  • Corallo
  • Infinito

Varietà

I bianchi


  • Incanto
  • Diamante
  • Giada
  • Agàpe
  • Vin du Prève
2

Tipi di uve

6000

Bottiglie prodotte

5630

Piante

1

Varietà

42

Gradi alcolici

Varietà

Distillati


  • Grappa di Pigato

PUOI TROVARE LA CASETTA

Eventi

Puoi trovare La Casetta e conoscere la nostra produzione in tante occasioni! Scopri tutti gli eventi a cui partecipiamo.

LA CASETTA DI RANZO

Visita la nostra azienda